venerdì 27 dicembre 2013

Gnocchetti al pane di segale

Gnocchetti al pane di segale di Benedetta Parodi
I giorni successivi al Natale tra i vari avanzi spesso ci ritroviamo del pane, magari un po' elaborato tipo il pane di segale. E' il caso di Benedetta Parodi, che oggi ci insegna a preparare questi gnocchetti al pane di segale, conditi con una fonduta realizzata anch'essa con i formaggio avanzati dal pranzo di Natale.

Tratta da Corrieretv del: 27 dicembre 2013
Tempo preparazione e cottura: 25 min. ca.

Ingredienti Gnocchetti al pane di segale per 4 persone:
  • 350 gr di pane di segale 
  • 120 gr di ricotta 
  • 1 uovo intero 
  • 1 tuorlo 
  • 30 gr di farina 
  • 30 gr di parmigiano 
  • 200 ml di latte 
  • sale 
  • pepe 
    • Per condire: 
  • 200 gr di formaggi misti 
  • 100 ml di panna 
  • sale
  • Erba cipollina per guarnire
Procedimento ricetta Gnocchetti al pane di segale di Benedetta Parodi
  1. Distribuire le fette di pane in una placca da forno e irrorarle con il latte, poi quando sono ben bagnate trasferirle nel mixer e frullarle.
  2. Trasferire in una ciotola poi unire uova, tuorlo, ricotta, parmigiano e farina amalgamando bene il tutto, poi aggiustare di sale.
  3. Per il condimento, mettere in una casseruola su fiamma dolce i formaggi con la panna per fare la fonduta e regolare al bisogno con sale.
  4. Infarinare il piano di lavoro poi formare dei rotolini con l'impasto di pane di segale.
  5. Tagliare i gnocchetti e buttarli in acqua bollente, cuocendoli molto velocemente.
  6. Scolarli con la schiumarola e condirli con la crema di formaggi, completando con erba cipollina tritata.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.