mercoledì 1 gennaio 2014

Zuppa di lenticchie con gnocchetti sardi

Zuppa di lenticchie con gnocchetti sardi di Benedetta Parodi
Un bel piatto invernale per scaldarsi nelle giornate più fredde ma anche prezioso per utilizzare al meglio uno degli ingredienti più diffusi nelle nostre case durante le festività, ovvero le lenticchie. Benedetta Parodi ci insegna oggi a cucinare questa deliziosa zuppa di lenticchie con una pasta speciale, i gnocchetti sardi.

Tratta da Corrieretv del: 1 gennaio 2014
Tempo preparazione e cottura: 20 min. ca.

Ingredienti Zuppa di lenticchie con gnocchetti sardi per 4 persone:
  • 100 gr di speck 
  • 150 gr di misto per soffritto 
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro 
  • olio 
  • sale 
  • pepe 
  • brodo vegetale o acqua qb
  • 500 gr di lenticchie in scatola 
  • 100 gr di gnocchetti sardi
  • parmigiano qb
Procedimento ricetta Zuppa di lenticchie con gnocchetti sardi di Benedetta Parodi
  1. In una casseruola con un goccio d'olio rosolare il misto per soffritto.
  2. Unire poi lo speck tagliato a listarelle e le lenticchie in scatola ben sgocciolate.
  3. Una volta insaporito il tutto, aggiustare di sale e unire il brodo vegetale o acqua calda in abbondanza.
  4. Appena raggiunge il bollore, togliere dal fuoco e frullare leggermente col mixer ad immersione, poi rimettere sul fuoco.
  5. Aggiustare nuovamente di sale e unire il concentrato di pomodoro, poi aggiungere la pasta e portare a cottura.
  6. Impiattare e completare con parmigiano, olio e pepe.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.