lunedì 3 novembre 2014

Trofie ai Carciofi e Ricotta

Trofie ai Carciofi e Ricotta di Benedetta Parodi
Per il primo da cucinare a pranzo, Benedetta Parodi oggi ci propone una pasta, le trofie, con un condimento particolare. Anziché cucinarle con il classico pesto vediamo come preparare un sugo a base di carciofi spadellati e ricotta. La ricetta è stata suggerita a Benedetta dall'amica Caterina.

Tratta da Corriere TV del: 3 novembre 2014
Tempo preparazione e cottura: 20 min. ca.

Ingredienti Trofie ai Carciofi e Ricotta per 2 persone:
  • una manciata di mandorle
  • olio
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 carciofi
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • 200 gr di trofie
  • 125 gr di ricotta
  • 15 gr di pecorino grattugiato
  • acqua di cottura
Procedimento ricetta Trofie ai Carciofi e Ricotta di Benedetta Parodi
  1. Tritare grossolanamente le mandorle e tostarle in padella poi metterle da parte.
  2. Mettere a lessare la pasta in acqua salata.
  3. Pulire i carciofi e tagliarli a fettine molto sottili e metterli in ammollo in acqua fredda per non farli scurire.
  4. In una padella rosolare lo spicchio d'aglio in olio.
  5. Sgocciolare i carciofi e unirli in padella a soffriggere.
  6. Aggiungere anche un po' di prezzemolo tritato poi allungare con un po' di acqua di cottura della pasta.
  7. Nel frattempo in una ciotola mescolare la ricotta con il pecorino.
  8. Scolare le trofie al dente, tenendo da parte acqua di cottura, e farle insaporire in padella con i carciofi.
  9. Unire anche la crema di ricotta e un mestolo di acqua di cottura per mantecare e completare con una macinata di pepe.
  10. Impiattare e guarnire con le mandorle, altro prezzemolo tritato e pecorino a piacere.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.