lunedì 2 aprile 2012

Baci di Dama

Baci di Dama di Benedetta Parodi
Ecco dei biscotti sfiziosi che non hanno assolutamente bisogno di presentazione alcuna: i Baci di Dama. Vediamo come Benedetta Parodi ha preparato queste palline di pasta frolla alle mandorle e nocciole uniti con goloso cioccolato fondente.

Puntata I Menu di Benedetta: 2 Aprile 2012 (Menu dell'Amore)
Tempo preparazione e cottura: 40 min. ca.

Ingredienti Baci di Dama:
  • 100 gr di mandorle 
  • 100 gr di nocciole 
  • 200 gr di farina 
  • 200 gr di zucchero 
  • sale 
  • 200 gr di burro 
  • 2 tuorli 
  • 100 gr di cioccolato fondente 
  • acqua qb
Procedimento ricetta Baci di Dama di Benedetta Parodi
  1. Tostare le mandorle in forno poi tritarle con le nocciole
  2. Unire farina, zucchero, sale e burro freddo e impastare.
  3. Unire anche i tuorli e impastare nuovamente.
  4. Sciogliere il cioccolato in un pentolino con un goccio d'acqua.
  5. Modellare della palline di impasto e cuocerle in forno a 180 gradi per 10 minuti
  6. Far raffreddare bene i biscotti poi farcirli con il cioccolato e unirli due a due.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 73 membri della redazione

7 commenti:

  1. ciao benedetta voglio chiederti una cosa come mai se metto delle gocce di cioccolato nell'impasto una volta cucinato il dolce queste gocce sono tutte sul fondo?risp......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. perchè sono + pesanti dell'impasto e per la forza di gravità tendono ad andare sul fondo...

      non sono Benedetta, ma se vuoi ti do un consiglio: prima di mettere nell'impasto le gocce di cioccolato, prova a mescolarle con un po' di farina... aiuta a far si che queste non si depositino sul fondo

      Elimina
    2. giusto l ho ha detto spesso anche benedetta

      Elimina
  2. con le gocce di cioccolato che si comprano a me non succede.... Attenzione che non è la stessa cosa utilizzare il cioccolato spezzettato...questo si scioglie e scende sul fondo-

    RispondiElimina
  3. Ho provato a farli ma si sono schiacciati in cottura, non è che per caso l'impasto doveva riposare in frigo?

    RispondiElimina
  4. io li faccio con gli amaretti....li prendo e li imbevo nel caffè..li farcisco con nutella e mascarpone...poi li rotolo nel cocco disidratato e grattuggiato..........SLURP...

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.