venerdì 14 settembre 2012

Cake Pops

Cake Pops di Benedetta Parodi
Grazie alla cake designer presente stasera nella cucina di La7, Benedetta Parodi ci propone dei dolcetti davvero bellissimi e super golosi per i bambini: i cake pops, delle praline cioccolatose da mangiare allo stecco. Questa ricetta è utile per riutilizzare anche avanzi di ciambella o torte asciutte.

Puntata I Menu di Benedetta: 14 settembre 2012 (Menu Ultime Scampagnate)
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca. + 60 min.

Ingredienti Cake Pops:
  • Ciambella o Torta asciutta al cioccolato avanzata qb.
  • Crema di nocciole (Nutella) qb
  • Cioccolato fondente o al latte qb
  • Zuccherini o granella per decorare.
  • Facoltativa: Pasta di zucchero colorata qb (per le basi)
Procedimento ricetta Cake Pops di Benedetta Parodi
  1. Sbriciolare le fette di torta in una ciotola
  2. Aggiungere crema di nocciole in quantità minore rispetto alla torta ed impastare a mano, fino ad ottenere un impasto lavorabile. Aggiungere torta o crema per regolarne la consistenza.
  3. Formare delle palline non troppo grandi con questo impasto.
  4. Intingere la punta dello stecchino da lecca lecca in un po' di cioccolato fuso, poi infilzarlo leggermente in una pallina. Ripetere l'operazione per ogni pralina.
  5. Trasferire in freezer a solidificare per qualche ora.
  6. Fondere tutto il cioccolato fondente ed intingere le praline, facendo colare il cioccolato in eccesso finchè la copertura non rimane liscia.
  7. Mentre il cioccolato è ancora liquido, decorare i cake pops con un pizzico di zuccherini colorati o granella di nocciola.
  8. Preparare, a piacere, delle piccole decorazioni con pasta di zucchero colorate ed utilizzarle come base per riporre i cake pops
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 53 membri della redazione

5 commenti:

  1. Ciao Benedetta volevo ringraziarti per tutto....
    approffitto per chiederti un consiglio... vorrei fare una torta ma non potendo utilizzare lo zucchero semolato dovrei sostituirlo con quello dolcificante. la mia richiesta aggiungendo lo zucchero dolcificante insieme alle uova nel montarli avvranno lo stesso procedimento (sofficce e morbido) come lo zucchero semolato??

    Grazie in anticipo

    RispondiElimina
  2. Ciao a tutti!!! Ho provato a fare i cake pops!!! E' stata un'esperienza devastante! Almeno con i primi.....! Quando li infilzavi dopo un po' venivano trapassati dallo stecco degli spiedi che avevo usato!!! Poi ho avuto la felice idea di mettere delle caramelle alla base del pop cake come sostegni...... Il risultato e' stato stupendo!!!!! Adesso corro a fare dell'altro.... Ho un buffet per 50 persone da organizzare!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Benedetta!
    La mia bambina non può mangiare latte(e derivati) e neppure le uova...potrai immaginare quanto sia difficile,per non dire impossibile,farle assaggiare dei dolci.
    Quali dolcetti potrei prepararle per il suo compleanno bypassando questi ingredienti a lei vietati?
    Grazie mille...;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anche io ho gli stessi problemi tuoi...si possono fare tranquillamente prendendo come ricetta base una ricetta di pan di spagna vegan!!!

      Elimina
  4. devo fare la comunione a mia figlia e vorrei fare i cakepops come segna posto. Reggono con il caldo ? La cioccolata di copertura si scioglie? Li posso tenere a temperatura ambiente tutto un giorno? Premetto che la comunione deve farla a inizi di giugno.
    grazie

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.