lunedì 21 gennaio 2013

Mozzarella al Pomodoro di Gualtiero Marchesi

Pomodoro e Mozzarella di Gualtiero Marchesi e Benedetta Parodi
Un grande maestro di cucina, Gualtiero Marchesi, propone un antipasto decisamente essenziale per la puntata di oggi, cucinando con Benedetta la mozzarella al pomodoro.

Puntata I Menu di Benedetta: 21 gennaio 2013 (Menu Piatti da Maestro)
Tempo preparazione e cottura: 15 min ca.

Ingredienti Mozzarella al Pomodoro di Gualtiero Marchesi:
  • 2 pomodori
  • 1 mozzarella di bufala
  • basilico
Procedimento ricetta Mozzarella al Pomodoro di Gualtiero Marchesi
  1. Sbollentare i pomodori in acqua bollente, poi spellarli, sgocciolarli e tagliarli a pezzetti.
  2. Mettere il pomodoro nel mixer e frullare, creando una passata morbida.
  3. Con una siringa, riempire la mozzarella di passata di pomodoro.
  4. In alternativa, sporcare il piatto con la passata di pomodoro e impiattare una mozzarella tagliata in quattro parti. Completare con basilico.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 103 membri della redazione

10 commenti:

  1. Un piatto insulso, anche perché il Sig. Marchesi eccede con un ingrediente che io proprio non sopporto: la presunzione; con sussiego si limita a fare un piatto ridicolo, come se in cucina ci si potesse permettere il lusso di non dover dimostrare quanto si vale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo pienamente

      Elimina
    2. Cito e approvissimo. Per pubblicizzare il suo libro totalmente inutile e datato già in prima edizione,poteva almeno FINGERE di non essere annoiato e schifato da una cucina che per quanto "più casalinga" ha veramente nulla da invidiare a una mozzarella del cavolo con del banalissimo sugo pompato dentro.

      Elimina
    3. e' solo un imprenditore a fine cariera, ormai non sa fare altro che mangiare mozzarella.
      Tutto ha una fine, ormai nda tempo non è piu' nessuno.

      Elimina
  2. Condivido in pieno. Ho pensato la stessa cosa vedendo la puntata. E' andato lì solo per presentare il suo libro e farsi pubblicità. Fossi stata la Parodi mi sarei sentita presa in giro.

    RispondiElimina
  3. Sapete che avete pienamente ragione? io non credevo ai miei occhi. Presuntuoso e spocchioso.
    saluti

    RispondiElimina
  4. O il sig. G. Marchesi è ormai in alzheimer conclamato (sembrava un povero deficiente mentre iniettava il pomodoro dentro la mozzarella) oppure è andato lì (schifato, e si vedeva) per prendere in giro sottilmente (ma volgarmente) la Parodi!

    Riguardo il "piatto" presentato alla fine... beh, proprio una presa per il c..o!

    Cara benedetta, io lo avrei buttato fuori dallo studio!

    RispondiElimina
  5. voglio suggerire a chi di dovere, di togliere immediatamente questa "ricetta" dal blog!
    è solo una volgare vergogna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condordo pienamente!Mi è dispiaciuto veramente per Benedetta perchè si capiva che non era a proprio agio.
      E concordo anche di togliere la ricetta dal blog.
      W Benedetta!

      Elimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.