mercoledì 19 marzo 2014

Crostata al Cioccolato di Knam

Crostata al Cioccolato di Knam di Benedetta Parodi
Una ricetta del re del cioccolato, Ernst Knam questa sera ospite di Benedetta Parodi, con cui ha cucinato questa meravigliosa crostata al cioccolato, alla cui base c'è una frolla al cacao. Vediamo come preparare questa deliziosa torta.

Tratta da: Molto Bene del 19 marzo 2014
Tempo preparazione e cottura: 80 min. ca.

Ingredienti Crostata al Cioccolato di Knam:
    • per la frolla
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di zucchero
  • 2 gr di sale
  • 50 gr di uova
  • 200 gr di farina
  • 1 gr di lievito
  • 40 gr di cacao
    • per la crema pasticcera
  • 250 ml di latte intero
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 60 gr di tuorli
  • 45 gr di zucchero
  • 15 gr di fecola
  • 8 gr di farina di riso
    • per la ganache
  • 250 ml di panna fresca
  • 340 gr di cioccolato fondente
Procedimento ricetta Crostata al Cioccolato di Knam di Benedetta Parodi
  1. Impastare il burro ammorbidito con lo zucchero e il sale.
  2. Unire le uova, la farina con il lievito e il cacao e impastare il tutto.
  3. Formare una palla poi avvolgerla con la pellicola e mettere a riposare in frigo almeno mezzora.
  4. Scaldare in un pentolino il latte con con i semi ed il baccello della vaniglia.
  5. A parte sbattere i tuorli con lo zucchero, poi unire la farina di riso e la fecola e mescolare bene.
  6. Stemperare il composto di tuorli con un po' di latte caldo, amalgamare il composto poi versare tutto il latte rimanente.
  7. Rimettere il composto sul fuoco basso continuando a mescolare per raddensarla, poi rimuovere la vaniglia e trasferire la crema in una ciotola a raffreddare con una spolverizzata di zucchero semolato in superficie.
  8. In un'altro pentolino far bollire la panna, poi aggiungere il cioccolato spezzettato e farlo sciogliere bene a fuoco basso mescolando con la frusta.
  9. Unire la ganache con la crema in parti uguali.
  10. Stendere la frolla con il matterello per formare un disco con cui foderare la base di una tortiera per crostate.
  11. Versare la crema al cioccolato nel guscio di frolla e completare decorando con strisce di pasta frolla utilizzando la pasta avanzata.
  12. Infornare a 175 gradi e cuocere per circa 35 minuti.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 193 membri della redazione

19 commenti:

  1. Mi sembra buonissima la devo assolutamente provare.

    RispondiElimina
  2. assolutamenteeeeeeeee da provare,mi sono innamorata a prima vista! :) complimentoniiiiiiiiiiii :)

    RispondiElimina
  3. ma la farina di riso non centra niente con l'amido di riso giusto?? ma se non la trovo posso sostituirla con l'amido di mais? cmq ricetta buonissimaa :) da provare 1000 volte solo x il ripienooo :)

    RispondiElimina
  4. l'ho fatta ed è buonissima (da rifare), pero vi consiglio di sfornarla il giorno dopo quando è raffreddata perchè il cioccolato all'interno si deve solidificare e c'e anche il rischio che ancora calda vi si rompa. Per la crema pasticcera la farina di riso la potete sostituire con la farina 00' che c'e l'hanno tutti in casa e nella frolla il lievito potete anche non metterlo.

    RispondiElimina
  5. Provata! Che dire... Stupenda knam sei bravissimo grazie per averci svelato i tuoi segreti.

    RispondiElimina
  6. L'ho provata ed è superlativa!!! Nel servirla, la si può accompagnare con un ricciolo di panna!!!
    P.S. la farina di riso si trova al supermercato

    RispondiElimina
  7. Fantastica!! La proverò sabato!!

    RispondiElimina
  8. buona buona ! e si fa un figurone con amici e parenti....

    RispondiElimina
  9. ciao a tutti!!!!!!!!!!! buona

    RispondiElimina
  10. Ma la farina di riso non lascia la crema un po' granulosa?

    RispondiElimina
  11. sono quella che si era innamorata a prima vistaa......... ieri lo provata finalmenteee buonissimaaaaaaaa un tributio di cioccolato!!! complimenti

    RispondiElimina
  12. Due domande:
    1.50 g di uova a quante uova corrispondono?
    2.queste dosi somo per una tortiera di che diametro?
    grazie

    RispondiElimina
  13. per quanto riguarda le uova, ne serve 1 intero per la frolla e due tuorli per la crema pasticcera.
    per la tortiera io ho usato quella per le crostate da 28 cm di diametro.

    RispondiElimina
  14. Questa crostata si puo fare anche con il cioccolato bianco, con la pasta frolla bianca (bisogna sostiture alle dosi di farina e cacao 250g di farina 00') e all'interno al posto del cioccolato fondente usare 340g di cioccolato bianco. Knam vende anche questa versione della crostata in pasticceria e come l'altra le fa pagare 20 euro al chilo....

    RispondiElimina
  15. Come mai non riseco a salvare la ricetta in formato PDF (non trovo l' icona) ?? :( Non volevo stamparla direttamente....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Teresa!

      puoi salvare la ricetta in formato PDF utilizzando il browser Google Chrome: clicca sul nostro bottone "Stampa" poi al momento di scegliere la stampante seleziona la funzione "salva in pdf" ed il gioco è fatto!

      Elimina
  16. posso sapere il diametro della teglia? grazie molte!

    RispondiElimina
  17. Le dosi della ricetta sembrano abbastanza sballate... la frolla è sufficiente per una crostata molto piccola, mentre la crema è in quantità a dir poco abbondante; per di più, la pasticcera viene di circa 400g, la ganache di 600, e poi si dice di unirle in pari quantità...

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.