giovedì 13 ottobre 2011

Salsicce e Fagioli

Ecco la prima ricetta cinematografica del giorno, un velocissimo secondo piatto western direttamente da Lo Chiamavano Trinità. Benedetta Parodi ha cucinato infatti Salsicce e Fagioli, il piatto principe del film di Terence Hill. Ecco la ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 13 ottobre 2011 (Menu Cinematografico)
Tempo preparazione e cottura:  ca.

Ingredienti Salsicce e Fagioli per 4 persone:
  • 1 cipolla
  • 1 spicchi di aglio
  • olio
  • vino rosso
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • 400 gr di salsiccia
  • sale
  • 1 lattina di fagioli borlotti
  • peperoncino
Procedimento ricetta Salsicce e Fagioli di Benedetta Parodi
  1. Rosolare la cipolla in padella con olio e aglio
  2. Aggiungere la salsiccia tagliata a pezzi al soffritto
  3. Sfumare con vino rosso (o whisky).
  4. Aggiungere i fagioli borlotti e il sugo di pomodoro e mescolare col cucchiaio di legno.
  5. Salare e aggiungere rosmarino e peperoncino.
  6. Continuare la cottura per circa 15 minuti e servire direttamente in padella.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 53 membri della redazione

5 commenti:

  1. meglio non rosolare la salsiccia insieme alla cipolla ma farlo prima a parte: quando questa si è ben colorata da tutte le parti ed asciugata un po' (dopo almeno un quarto d'ora), aggiungere gli altri ingredienti. io faccio a meno della cipolla e dell'aglio onde non rischiare di coprire il gustino della salsiccia stessa. trucco: siccome l'essudato della salsiccia è alquanto salato, alla fine della cottura aggiungo un pochino d'acqua mischiata ad un cucchiaino piccolo di maizena così mantengo la densità ma diluisco il sapore troppo salato. Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. senza soffritto di cipolls e' un reato

      Elimina
  2. Avrei 2 domande: quanto tempo occorre per lessare i fagioli?
    Al posto dei fagioli borlotti, si possono ugualmente usare i fagioli cannellini? Grazie, Andrea

    RispondiElimina
  3. Io farei rosolare le salsicce bucate per sfruttare il loro grasso e senza cipolla

    RispondiElimina
  4. Non metterei la cipolla e il vino ma un bel ciuffo di salvia e , alla fine, una grattatina di pepe nero.

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.