giovedì 29 marzo 2012

Baklavà

Baklavà di Benedetta Parodi
In compagnia di Massimiliano Sgobba questa sera Benedetta cucina i Baklavà, un dolce molto popolare nella cucina mediorientale preparato con pasta fillo e frutta secca. Ecco la ricetta vista in tv.

Puntata I Menu di Benedetta: 29 Marzo 2012 (Menu Mille e Una Notte)
Tempo preparazione e cottura: 50 min + 12 ore ca.

Ingredienti Baklavà per 4 persone:
    • Per lo Sciroppo
  • 240 ml di acqua 
  • 430 gr di zucchero
  • la scorza di 1 limone 
  • la scorza di 1 arancia 
    • Per il Baklava 
  • 250 gr di burro 
  • 15 fogli di pasta fillo
  • 200 gr di noci 
  • 100 gr di pistacchi 
  • 100 gr di mandorle 
  • cannella qb
  • pangrattato qb
  • 3 cucchiai di zucchero 
  • 1 cucchiaio di miele 
  • panna montata qb
  • fragole, ribes e mirtilli qb 
  • vaniglia e menta qb
  • zucchero a velo qb
Procedimento ricetta Baklavà di Benedetta Parodi
  1. Mettere a scaldare acqua e zucchero per lo sciroppo, poi immergervi la scorza di arancia e limone.
  2. Nel frattempo imburrare una teglia e tagliare la pasta fillo di dimensioni della base della teglia.
  3. Disporre i primi cinque strati di pasta fillo nella teglia, imburrandoli da entrambi i lati.
  4. Tritare la frutta secca e unirla a cannella, pangrattato, zucchero e miele.
  5. Disporre metà di farcia nella tortiera e ricoprire con altri 5 strati di pasta fillo, poi ripetere con un'altro strato di farcia e altri 5 di pasta fillo.
  6. Tagliare la torta a quadrotti, spennellarla con burro e decorare con un po di farcia restante.
  7. Cuocere 20 minuti a 180 gradi.
  8. Irrorare con lo sciroppo agli agrumi  e lasciare riposare 12 ore prima di servire.
  9. Decorare con frutti di bosco, panna, vaniglia, menta e zucchero a velo
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 33 membri della redazione

3 commenti:

  1. Ehm... Manca l'elemento fondamentale! Il MIELE!!!

    RispondiElimina
  2. Si ma, come si fa la pasta fillo?!?

    RispondiElimina
  3. decorare con frutti di bosco, panna,menta?
    ma che baklava è? Mia madre lo prepara da 35 anni e non si fa di certo cosi.

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.