venerdì 16 novembre 2012

Burek

Burek al Formaggio di Benedetta Parodi
La prima delle ricette mediorientali proposte questa sera da Benedetta è il Burek, rivisitato nella sua versione. Per chi non lo conosce, si tratta di un piatto tipico dei paesi mediorentali e balcanici e che vale davvero la pena di provare: fagottini di pasta fillo (o pasta sfoglia) ripieni di formaggio (in alcune versioni si usa la carne) .

Puntata I Menu di Benedetta: 16 novembre 2012 (Menu Mediorientale)
Tempo preparazione e cottura: 25 min ca.

Ingredienti Burek al formaggio per 4 persone:
  • 100 gr di ricotta
  • 120 gr di feta
  • 30 gr di caciocavallo
  • 1 uovo
  • 1 rotolo di pasta fillo o di pasta sfoglia
  • burro qb
  • 1 tuorlo
  • semi di sesamo qb
Procedimento ricetta Burek di Benedetta Parodi
  1. Unire la ricotta con la feta sbriciolata, il caciocavallo grattugiato e un uovo mescolando bene per ottenere la farcia.
  2. Se usate la pasta fillo: bagnare la pasta con il burro, poi ripiegarla a metà. Per la pasta sfoglia procedere direttamente con il passo successivo.
  3. Ritagliare poi dei quadrati di pasta e spennellarla ancora, poi farcirla con un cucchiaio di crema e richiudere i fagottini lungo la diagonale, formando dei triangoli.
  4. Trasferire i burek sulla placca con carta forno e spennellarli con il tuorlo, completando con una manciata di semi di sesamo.
  5. Cuocere in forno a 180 gradi per circa 15 minuti. Quando si gonfiano sono pronti.
  6. Servire accompagnati da insalata o contorno a piacere
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 33 membri della redazione

3 commenti:

  1. ciao Benedetta, ti seguo quasi tutti i giorni,e devo dire che da quando sperimento le tue ricette, in famiglia sono tutti più contenti. Devi sapere che io non amo molto cucinare, ma sperimentando i tuoi piatti mi riesce più facile cucinare ottenendo ottimi risultati. Grazie di tutto...... un caro saluto da Maria Grazia.

    RispondiElimina
  2. Preferisco il burek alla carne

    RispondiElimina
  3. il burek e' fatto con carne macinata, cipolla rossa, sale, pepe e qualcuno mette la vegeta (mix di spezie). se fatto con altri ripieni si chiama pita. si fa solo ed esclusivamente con la pasta filo, le cui sfoglie si chiamano jufke o jufki che vanno unte con olio di semi o burro
    una volta cotto il burek va bagnato con acqua e sale e lasciato in forno per qualche altro istante affinche raggiunga la sua caratteristica croccantezza. sulla pita al formaggio, in alternativa, molti usano la panna acida (kiselo vrhnje o pavlaka)...
    bon apetit!

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.