martedì 27 novembre 2012

Cotoletta alla Bolognese

Cotoletta alla Bolognese di Benedetta Parodi
Scopriamo questa sera come cucinare la cotoletta alla bolognese, una variante della classica cotoletta alla milanese ma più ricca. La particolarità di questa ricetta proposta da Benedetta Parodi è che dopo essere impanate e fritte, le fettine di vitello vengono ripassate in forno

Puntata I Menu di Benedetta: 27 novembre 2012 (Menu Amici Miei)
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti Cotoletta alla Bolognese per 4 persone:
  • 3 uova
  • pangrattato qb
  • fettine di fesa di vitello
  • olio d'oliva
  • prosciutto crudo a fette qb
  • salsa di pomodoro qb
  • parmigiano qb
  • brodo di carne qb
Procedimento ricetta Cotoletta alla Bolognese di Benedetta Parodi
  1. Sbattere le uova in una ciotolina.
  2. Passare le fettine di vitello prima nell'uovo poi nel pangrattato.
  3. Friggere velocemente le cotolette in padella con olio d'oliva (non extravergine).
  4. Riporle per un paio di minuti su carta assorbente e salarle leggermente.
  5. Trasferire le cotolette in una teglia da forno e ricoprirle ognuna con una fettina di prosciutto crudo, un cucchiaio di sugo di pomodoro e una spolverata di parmigiano.
  6. Bagnare le cotolette aggiungendo un dito di brodo nella teglia.
  7. Infornare per pochi minuti con la funzione grill.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 23 membri della redazione

2 commenti:

  1. Ciao, non ho mai fatto la cotoletta così ma deve essere buonissima, la proverò e ti farò sapere come è uscita ;-)

    RispondiElimina
  2. Le ho fatte più volte. Buonissime

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.