venerdì 14 dicembre 2012

Fusilli Calamari e Carciofi

Fusilli Calamari e Carciofi di Benedetta Parodi
Ritorna nella cucina di Benedetta l'esperto di pesce Davide Valsecchi con i suoi consigli per preparare piatti semplici e gustose. Oggi ci propone la ricetta per una primo con tre ingredienti essenziali: la pasta corta, fusilli bucati corti, i carciofi, prodotto di stagione, e i calamari che ben si legano con questo tipo di pasta

Puntata I Menu di Benedetta: 14 dicembre 2012 (Menu Scambiamoci gli Auguri)
Tempo preparazione e cottura: 25 min ca.

Ingredienti Fusilli Calamari e Carciofi per 4 persone:
  • 3 calamari (consigliato il tipo patagonico C4)
  • 3 carciofi
  • acqua qb
  • olio
  • prezzemolo qb
  • sale
  • vino bianco qb
  • 250 gr di fusilli bucati corti
  • olive taggiasche qb
Procedimento ricetta Fusilli Calamari e Carciofi di Benedetta Parodi
  1. Pulire i calamari rimuovendo le interiora e la pelle e affettarli (vedi video per il procedimento corretto da utilizzare).
  2. Preparare un brodetto facendo bollire le foglie esterne dei carciofi in acqua.
  3. Affettare i carciofi sottili e rosolarli in padella con olio e prezzemolo tritato per un paio di minuti.
  4. Nel frattempo buttare la pasta in acqua bollente salata.
  5. Aggiungere i calamari ai carciofi, aggiustare di sale e sfumare con il vino.
  6. Unire anche un paio di mestoli del brodetto al sugo.
  7. Scolare la pasta qualche minuti prima del tempo e terminare la cottura nel sugo.
  8. Impattare completando con olive taggiasche e olio crudo
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.