mercoledì 19 dicembre 2012

Mandarini Spumosi

Mandarini Spumosi di Benedetta Parodi
A Natale i dolci della tradizione sono imprescindibili, ma qualcosa di sfizioso e cremoso per legare tutto assieme ci sta benissimo. Per questo Benedetta ci suggerisce la sua ricetta per una crema alla clementina da servire dentro i mandarini. Semplice e raffinata.

Puntata I Menu di Benedetta: 19 dicembre 2012 (Menu Natale Alta Cucina)
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca.

Ingredienti Mandarini Spumosi per 4 persone:
  • 10 mandarini
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 45 gr di farina
  • 100 ml di latte
  • 150 gr di panna montata
  • salsa dolce all'amarena
Procedimento ricetta Mandarini Spumosi di Benedetta Parodi
  1. Rimuovere la calotta dai mandarini, poi incidere delicatamente la parte che separa la polpa dalla buccia col coltello e svuotare il tutto con il cucchiaino.
  2. Filtrare la polpa dei mandarini per ricavarne il succo.
  3. In un'altra ciotola mescolare uovo e tuorlo con lo zucchero sbattendole leggermente.
  4. Unire la farina e mescolare bene, poi aggiungere poco per volta il succo di clementina.
  5. Aggiungere anche il latte, poi trasferire la crema in un pentolino sul fuoco a raddensare velocemente mescolando finchè non raggiunge la consistenza giusta.
  6. Trasferire nuovamente la crema in una ciotola a raffreddare, poi incorporare delicatamente la panna montata mescolando dal basso verso l'alto.
  7. Riempire i gusci dei mandarini con la crema e guarnire a piacere con salsa dolce all'amarena.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.