mercoledì 23 gennaio 2013

Falso Magro

Falso Magro di Benedetta Parodi
Il falso magro, cucinato questa sera da Benedetta, è un arrosto molto importante e conosciuto tra le ricette regionali che naque nelle famiglie aristocratiche di Palermo e negli anni ha subito diverse variazioni a seconda delle zone in cui si è diffuso. Vediamo la versione proposta nella puntata di oggi.

Puntata I Menu di Benedetta: 23 gennaio 2013 (Menu Siciliano)
Tempo preparazione e cottura: 120 min. ca.

Ingredienti Falso Magro per 4 persone:
  • 700 gr di fesa di vitello aperta a libro
  • 200 gr di mortadella
  • 100 gr di pancetta
  • 80 gr di macinato
  • 200 gr di salsiccia di maiale senza budello
  • 60 gr di pecorino grattugiato
  • 1 uovo fresco
  • 80 gr di piselli
  • gr di caciocavallo
  • 4 uova sode
  • olio
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 cipolla
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • acqua o brodo vegetale qb
Procedimento ricetta Falso Magro di Benedetta Parodi
  1. Stendere sul piano da lavoro la fesa di vitello, batterla un po' e farcirla con uno strato di mortadella e uno di pancetta a fette.
  2. In una ciotola mescolare il macinato con la salsiccia, il pecorino, l'uovo, i piselli e il prezzemolo.
  3. Spalmare questa farcia sopra alle carni e completare con del caciocavallo tagliato a listarelle.
  4. Mettere le 4 uova sode sgusciate al centro della carne, poi richiudere il tutto avvolgendo e legando con lo spago.
  5. In una padella capiente preparare un soffritto di aglio e cipolla in olio e rosolarvi l'arrosto su tutti i lati.
  6. Aggiustare di sale e sfumare con il vino rosso, poi aggiungere il concentrato di pomodoro e un bicchiere di acqua calda o brodo vegetale.
  7. Continuare la cottura per circa 80-90 minuti aggiungendo altra acqua o brodo al bisogno.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 23 membri della redazione

2 commenti:

  1. Un grande classico interpretato alla grande, grazie della ricetta!

    RispondiElimina
  2. BRAVA BENEDETTA CUREZSZA...

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.