mercoledì 23 gennaio 2013

Spaghetti alla Trinacria

Spaghetti alla Trinacria di Benedetta Parodi
Ricetta a tema con il menu siciliano anche la salva-cena cucinata questa sera da Benedetta. Si tratta della pasta alla trinacria, un piatto tipico della Sicilia che ha diverse varianti, tra cui con linguine, bucatini o, come in questo caso, con gli spaghetti. Ad accompagnare questo piatto Benedetta propone anche delle bruschette ai peperoni.

Puntata I Menu di Benedetta: 23 gennaio 2013 (Menu Siciliano)
Tempo preparazione e cottura:  ca.

Ingredienti Spaghetti alla Trinacria per 4 persone:
  • 300 gr di spaghetti
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ peperone
  • 1 cucchiaio di pasta di acciughe
  • Olio
  • 10 olive nere
  • 1 bicchiere di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • Origano
  • Basilico
  • 1 foglia di alloro
  • Pecorino grattugiato
    • Per le bruschette:
  • fette di pane tipo toscano
  • mozzarella
  • peperoni
Procedimento ricetta Spaghetti alla Trinacria di Benedetta Parodi
  1. Mettere a lessare la pasta.
  2. Tritare il peperone al coltello e rosolarlo coperto in padella con l'olio, l'aglio e la cipolla affettata finemente.
  3. Aggiungere anche le olive e la pasta di acciughe al soffritto, aggiustare di sale e completare con una manciata di origano, poi coprire nuovamente.
  4. Per le bruschette rosolare il pane in padella con un goccio d'olio su entrambi i lati.
  5. Farcire la bruschetta con un cucchiaio di soffritto e mozzarella tagliata a dadini, poi mettere a gratinare in padella coperta.
  6. Nella padella del soffritto aggiungere anche la passata di pomodoro e terminare la cottura in pochi minuti.
  7. Scolare la pasta al dente e saltarla in padella con il sugo.
  8. Servire con basilico e pecorino grattugiato.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.