lunedì 7 gennaio 2013

Torta Virginia

Torta Virginia con Cioccolato e Amaretti di Benedetta Parodi
Golosissimo dolce proposto oggi da Benedetta Parodi: la torta Virginia (il nome arriva dalla nonna di una componente dello staff) è una torta con cioccolato ed amaretti, non troppo complicata da cucinare, anche se necessita di una preparazione un po' anticipata. Il risultato merita!

Puntata I Menu di Benedetta: 7 gennaio 2013 (Menu Indovina chi viene a Cena)
Tempo preparazione e cottura: 50 min. ca.

Ingredienti Torta Virginia per 8 persone:
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di burro
  • 4 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 150 gr di amaretti
  • 160 gr di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • latte qb
  • sale
  • cioccolato in gocce qb
Procedimento ricetta Torta Virginia di Benedetta Parodi
  1. Sciogliere il cioccolato in un pentolino con il burro.
  2. Sbattere i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere il cioccolato fuso leggermente raffreddato.
  3. Aggiungere anche la farina con lievito e vanillina e mescolare con la spatola, aggiungendo un goccio di latte per ammorbidire.
  4. Unire anche gli amaretti tritati precedentemente al mixer e mescolare.
  5. Montare a parte gli albumi con un pizzico di sale, poi incorporarli delicatamente al composto iniziale mescolando dal basso verso l'alto.
  6. Completare aggiungendo una manciata di gocce di cioccolato.
  7. Trasferire il composto in una tortiera imburrata ed infarinata o foderata di carta forno.
  8. Mettere in forno a 180 gradi per circa mezzora.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 153 membri della redazione

15 commenti:

  1. Come programma mi piace,le ricette non sono difficili sono comprensibili da attuare. Grazie

    RispondiElimina
  2. provata ed è buonissima!!!!

    RispondiElimina
  3. la torta virginia va cotta in forno statico o ventilato??

    RispondiElimina
  4. Fatta è venuta molto bene e ha avuto un gran successo. L'unica cosa è che si è "spaccata", cioè si sono create delle crepe sulla superficie. Qualcuno mi sa dire perchè e come evitarle? Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova ad abbassare un pò la temperatura del forno. Un altro trucco è quello di far iniziare la cottura "a freddo" cioè, non pre-riscaldando il forno. Fammi sapere. :-)

      Elimina
  5. Fatta, ma purtroppo non mi è riuscita. Si è alzata tipo suflé e poi.... All'interno non risultava neanche cotta. Ho seguito la ricetta passo per passo non capisco cosa sia successo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Probabilmente hai avuto qualche problemino con il forno. La prossima volta prova a posizionare la torta al centro del forno(considerando l'altezza) e ad abbassare un pò la temperatura.

      Elimina
  6. É la 2° volta che faccio una torta di benedetta Parodi ed è la 2° volta che spreco tempo. Non é venuta , tutta molle .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che tu abbia sbagliato qualche passaggio, perché la mia é venuta molto soffice. Davvero buona!

      Elimina
  7. fatta e venuta benissimo!! ottima ricetta!! basta seguire i pochi passi! =)

    RispondiElimina
  8. Fatta! Fantastica! Ottima lievitazione e sapore squisito!

    RispondiElimina
  9. L'ho rifatta per due volte e la seconda volta mi sono accorta che incorporando la farina come ultimo ingrediente,la torta è risultata più soffice.(in realtà non è stato un esperimento voluto ma soltanto una dimenticanza...ahahahah)

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutti! 180 gradi con forno ventilato o statico??

    RispondiElimina
  11. secondo voi si può aggiungere un po' di aroma al Rhum ?

    RispondiElimina
  12. L'ho provata questa sera dopo averla rivista in tv, posso soltanto dirvi che è fantastica, come modifica ho aggiunto mezzo bicchierino di rum! Praticamente un bonet ...Torta!

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.