venerdì 9 marzo 2012

Polpettone di Fagiolini alla Ligure

polpettone di fagiolini genovese
Ecco la ricetta di Benedetta Parodi per preparare lo sformato di fagiolini alla ligure (o polpettone genovese), un antipasto sfizioso che può tranquillamente essere consumato anche come piatto unico di un pasto veloce e informale.

Puntata I Menu di Benedetta: 9 Marzo 2012 (Menu della Tradizione)
Tempo preparazione e cottura:  35 min ca.

Ingredienti Sformato di Fagiolini alla Ligure per 4 persone:
  • ½ kg di fagiolini lessi 
  • ½ kg di patate lesse 
  • 3 uova 
  • 100 gr di parmigiano
  • sale 
  • pangrattato
  • olio
Procedimento ricetta Polpettone Genovese di Benedetta Parodi
  1. Tritare i fagiolini al mixer e schiacciare le patate.
  2. Unire le verdure con uova, parmigiano e sale mescolando bene.
  3. Trasferire in una pirofila con carta forno e completare con una manciata di pangrattato e un filo d'olio
  4. Infornare  a180 gradi per 20-30 minuti
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 43 membri della redazione

4 commenti:

  1. da genovese, dovendo dare un giudizio della foto, posso solo dire che questo "robo" se lo può mangiare lei. Il polpettone è tutta un'altra cosa. Per carità.

    RispondiElimina
  2. da buona genovese , questo non è il vero polpettone che facciamo noi.
    Dimentica la maggiorana, un pizzico di noce moscata....ecc.

    RispondiElimina
  3. con un soffritto di cipolle, un po' di erba persa (maggiorana)tritata e una o due fettine di mortadella sempre tritata, cambia gusto.
    provare per credere. Nonna genovese

    RispondiElimina
  4. E si perché invece i funghi secchi? Nel soffritto ci vanno anche i funghi secchi ammollati e tagliuzzati. E poi se non ci metti la persa "Maggiorana" non è un piatto ligure.

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.