venerdì 23 novembre 2012

Rustin Negà

Rustin Negà di Benedetta Parodi
Per secondo stasera cuciniamo un piatto di carne tradizionale lombardo, i rustin negàa (letteralmente "arrostini annegati"). Si tratta di arrostini di vitello con dentro la pancetta e cotti lentamente nel vino che diventano davvero tenerissimi e molto gustosi.

Puntata I Menu di Benedetta: 23 novembre 2012 (Menu Lombardo)
Tempo preparazione e cottura: 80 min ca.

Ingredienti Rustin Negà per 4 persone:
  • 3 nodini di vitello
  • fette di pancetta qb 
  • olio
  • farina qb
  • sale
  • vino bianco qb
  • rosmarino e salvia qb
  • brodo vegetale qb.
Procedimento ricetta Rustin Negà di Benedetta Parodi
  1. Disporre una fetta di pancetta sopra ad ogni nodino di vitello, poi arrotolarlo ad involtino e richiuderli con lo spago.
  2. Tritare altra pancetta e rosolarla nel tegame con un goccio d'olio.
  3. Infarinare gli arrostini e unirli al soffritto di pancetta facendoli rosolare dolcemente su tutti i lati.
  4. Aggiustare di sale e sfumare con il vino bianco, aggiungendo anche rosmarino e salvia per insaporire.
  5. Aggiungere gradatamente il brodo caldo annegando gli arrosticini e continuare la cottura a fuoco dolce e coperti per circa un ora.
  6. Impiattare accompagnati dal sugo di cottura.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.