giovedì 20 dicembre 2012

Riso Pilaf alla Melagrana

Riso Pilaf alla Melagrana di Benedetta Parodi
Benedetta affida la preparazione del primo per il pranzo natalizio in famiglia alle mani sapienti di Tata Lucia, che in compagnia della nipotina Francesca ha proposto un riso pilaf alla melagrana, servito in cestini di pasta sfoglia. Ricetta che merita assolutamente di essere provata!

Puntata I Menu di Benedetta: 20 dicembre 2012 (Menu Natale in Famiglia)
Tempo preparazione e cottura: 45 min ca.

Ingredienti Riso Pilaf alla Melagrana per 4 persone:
  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 1 cipolla
  • 80 gr di burro
  • 400 gr di riso
  • 450 ml di succo di melagrana
  • 400 ml di brodo vegetale
  • chicchi di melagrana qb
  • gherigli noci qb
Procedimento ricetta Riso Pilaf alla Melagrana di Benedetta Parodi
  1. Ricavare dei dischi di pasta sfoglia utilizzando un piattino per la forma.
  2. Con una formina a stella tagliare la pasta lungo la circonferenza dei dischi (vedi video).
  3. Adagiare ogni disco di sfoglia in una cocotte capovolta su una teglia, ritagliare la carta forno in eccesso.
  4. Mettere nella teglia anche le stelline di pasta sfoglia ed infornare il tutto.
  5. In una padella rosolare la cipolla tritata con il burro, poi versare il riso e tostarlo bene.
  6. Sfumare con il succo di melagrana aggiunto poco alla volta.
  7. Aggiungere anche tutto il brodo, amalgamare poi trasferire in una teglia e coprire con carta alluminio.
  8. Infornare il riso a 180 gradi per 18 minuti.
  9. Aggiungere i chicchi di melagrana e le noci sbriciolate e mescolare sgranando bene il riso con la forchetta.
  10. Impiattare il riso nei cestini completando con le stelline di pasta sfoglia ed una candelina natalizia
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 03 membri della redazione

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.