giovedì 8 marzo 2012

Torta Mimosa

Di certo non è il più semplice dei dolci da preparare ma è una delle torte più famose... e poi sicuramente la festa della donna è l'occasione più adatta per cucinare questa Torta Mimosa, come ha fatto Benedetta Parodi.

Puntata I Menu di Benedetta: 8 Marzo 2012 (Menu Festa della Donna)
Tempo preparazione e cottura:  1 ora ca.

Ingredienti Torta Mimosa per 4 persone:
    • Per il Pan di Spagna 
  • 6 uova
  • 225 gr di zucchero 
  • 170 gr di farina
  • 85 gr di burro 
  • 1 fialetta di essenza di vaniglia 
    • Per la Crema 
  • ½ litro di latte 
  • 4 tuorli 
  • 150 gr di zucchero 
  • 50 gr di farina 
  • 1 bustina di vanillina 
  • 200 ml di panna 
  • sciroppo d’ananas e ananas sciroppato qb
  • zucchero a velo qb
Procedimento ricetta Torta Mimosa di Benedetta Parodi
  1. Montare le uova con lo zucchero e aggiungere la farina setacciata.
  2. Unire anche burro e vanillina, mescolare bene e versare tutto in una tortiera con carta forno.,
  3. Cuocere a 180 gradi per 20-25 minuti.
  4. Scaldare il latte in un pentolino.
  5. In un altro pentolino mescolare i tuorli sul fuoco con lo zucchero.
  6. Unire farina, vanillina e latte caldo alle uova, mescolando fino a fare addensare, sempre sul fuoco.
  7. Tagliare il pan di spagna con il filo, poi svuotarlo un po rompendo l'interno.
  8. Montare la panna e unirla alla crema per fare la chantilly.
  9. Bagnare la base del pan di spagna con il succo d'ananas e farcirla con la chantilly e l'ananas a pezzetti, poi richiudere.
  10. Spennellare la torta con altra crema e ricoprire con le briciole di pan di spagna per creare l'effetto mimosa.
  11. Completare con zucchero a velo

Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 183 membri della redazione

18 commenti:

  1. deliziosa ma è fatta senza lievito?

    RispondiElimina
  2. si, certo, il pan di spagna è senza lievito :)

    RispondiElimina
  3. le torte se fanno con il forno ventilato o quel altro ?

    RispondiElimina
  4. Senza lievito è venuta una grande porcata, troppe uova, praticamente una frittata. Ricetta, a mio modesto avviso da rivedere e non fare assolutamente!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè non hai montato abbastanza le uova con lo zucchero...

      Elimina
    2. ne pan di spagna non ci va' il burro!!! E poi le uova bisogna montarle x almeno 40 min con lo zucchero.. :)

      Elimina
    3. ma allora che cosa vai a cercare le ricette se già le conosci??? mah....O.o

      Elimina
    4. Se non monti le uova per bene con lo zucchero il tuo pan di spagna assomiglia a un tappetino elastico.. se usi uno sbattitore elettrico devi montarle x almeno 5 minuti fino a che no diventi gonfio il composto di uova e zucchero...

      Elimina
    5. Nel pan di spagna non ci va il burro, se lo si mette prende il nome di "impasto genovese", questo impasto non necessita di essere bagnato. Quindi é ammissibile, per ricordarsi a memoria come fare il pan di spagna si calcolano, per ogni uovo, dai 20 ai 40 grammi di farina, a seconda che lo si voglia piú o meno leggero e spumoso e 30 grammi di zucchero. Il burro lo si puó omettere, basta che poi si bagni il pan di spanga, anche con lo sciroppo dell'ananas sciroppato, in questo caso.
      Le uova vanno montate con metá dello zucchero, l'altra metá la si aggiunge dopo, o anche le si puó montare con tutto lo zucchero. Oppure, se le cose le si vuole fare perfette, si montano gli albumi con 2/3 dello zucchero e separatamente i rossi col restante 1/3 di zucchero e poi verranno uniti.
      NEL PAN DI SPAGNA NON C'É LIEVITO!

      Elimina
  5. prova questa dose: 100 g farina, 20 g fecola, 2 uova intere, 4 tuorli (ci sono tante uova per farla venire più gialla!) 110 g di zucchero, dose per una teglia da 22 cm, io l'ho provata ed è ottima! senza lievito :) (il segreto è montare le uova intere con lo zucchero per taaaanto, taaaanto tempo!)

    RispondiElimina
  6. L'impasto per il pan di spagna va lavorato a lungo con le fruste finchè quando le alzi formano un nastro(almeno 7/8 minuti),non ci va lievito e il risultato ti assicuro è ottimo,morbidissimo e ben alto.Il forno non ci vuole ventilato ma statico.La torta mimosa l'ho fatta ed è venuta buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il burro nelpan di spagna non ci va!!!!!!

      Elimina
    2. aridaje....ma sei qui per guardare le ricette o per fare il master chef? cracco sta su sky.... ma "nelpan" è il pane nepalese dopo la dominazione spagnola? non sapevo fossero arrivati anche li....'^^

      Elimina
  7. Stavo spulciando qua e là x trovare una ricetta per la festa della donna...questa torta mimosa devo assolutamente provarla. La ricetta che utilizzo io per fare il Pan di Spagna varia un pò rispetto a questa: non utilizzo il burro. Però mi piace...questa devo sperimentarla. Mi sono anche iscritta tra i followers, se hai voglia puoi visitare anche il mio blog, anche se ha ancora pochi mesi di vita http://marikacakes.blogspot.it/ Ciao

    RispondiElimina
  8. vorrei fare questa torta in uno stampo piccolo di raggio 16cm di quanto devo dimezzare le dosi e la tempreratura-tempo?? grazieee

    RispondiElimina
  9. perche nel pan di spagna nn va il lievito
    mi potete rispondere
    grazie

    RispondiElimina
  10. HO MESSA LA RICETTA NEL MIO BLOG COME APPUNTO COSì LA FACCIO A MIO MARITO COMPLIMENTI!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Ho fatto questa torta e mi è riuscita bene tanto che sembrava una di quelle comprate in pasticceria. Se volete che il pan di spagna non diventi una frittata e non si rompa vi consiglio di montare per almeno 15 minuti le uova e lo zucchero con le fruste elettriche ...

    RispondiElimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.