martedì 14 maggio 2013

Fusilli Melanzane e Burrata

Fusilli Melanzane e Burrata di Benedetta Parodi
Stefano De Lorenzi con la sua valigetta oggi ci propone una pasta, come sempre utilizzando tre ingredienti: pasta fusilloro, melanzane e burrata. Un piatto facile da cucinare ma per niente banale come ci ha abituato l'esperto chef ospite fisso dei Menu di Benedetta. Ecco la ricetta nel dettaglio.

Puntata I Menu di Benedetta: 14 maggio 2013 (Menu Voglia d'Estate)
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Fusilli Melanzane e Burrata per 4 persone:
  • 1 melanzana grande
  • rosmarino
  • 250 gr di fusilloro
  • burrata
  • latte
  • acqua
  • olio
  • pepe
  • basilico
Procedimento ricetta Fusilli Melanzane e Burrata di Benedetta Parodi
  1. Mettere a lessare la pasta in acqua bollente.
  2. Pelare la melanzana e tagliarla a dadini, poi tostarla in una padella caldissima con del rosmarino.
  3. Tagliare a metà la burrata e prelevarne la parte interna per frullarla con il mixer ad immersione unendo un goccio di latte o acqua.
  4. Aggiungere un po' d'acqua alle melanzane, aggiustare di sale e lasciare caramellare qualche istante.
  5. Trasferire le melanzane in un'altro bicchiere da mixer, aggiungere un po' d'olio e frullarle, poi versare questa crema nuovamente in padella.
  6. Scolare la pasta e saltarla con la crema di melanzane, aggiustando di pepe.
  7. Impiattare disponendo sul fondo qualche cucchiaio di salsa di burrata, poi completare con la pasta e foglioline di basilico.
Contenuto video partner:


Giudizio: 4.5 su 5.0 - votato da 33 membri della redazione

3 commenti:

  1. Risposte
    1. Fammi sapere com'è! ;-)

      Elimina
    2. brava benedetta grazie per i tuoi consigli...

      Elimina

Lascia il tuo commento o condividi la tua esperienza!

Ricordati di:
- non scrivere mai la tua email all'interno del commento
- cerca di rispettare l'ortografia e utilizza una buona punteggiatura
- evita di scrivere tutto in maiuscolo
- non inviarci commenti offensivi, né contro la legge o il buon costume.

I commenti che non rispettano queste semplici regole ed i commenti spam saranno cestinati a discrezione della redazione.